Cosa e’ la comunicazione paraverbale e come usarla efficacemente

La comunicazione paraverbale si riferisce a come diciamo le parole, se sembriamo felici, tristi, arrabbiati, determinati etc. Alcuni studi affermano che rappresenta circa il 30% di cosa comunichiamo.

Quando una persona e’ arrabbiata, per esempio, tende a parlare piu’ velocemente e con un tono piu’ alto. Se una persona, invece, si sente attaccata o aggredita rispondera con frasi brevi. Se una persona e’ annoiata tende a parlare lentamente e monotona.

La comunicazione paraverbale puo’ anche essere interpretata male. Infatti differenze come paese (o regione) di origine e accenti diversi possono confondere chi ascolta. Per esempio certe lingue o dialetti tendono ad avere toni piu alti (o piu’ bassi) indipendentemente dall’umore. Questo puo’ confondere chi non e’ fluente in quella lingua o dialetto.

E’ importante considerare la comunicazione paraverbale quando ti esprimi. Anche se scegli le parole giuste, se non le comunichi in modo efficace potresti comunque trasmettere il messaggio sbagliato.
Quindi se vuoi migliorare le tue abilita comunicative devi fare piu’ attenzione, oltre a cosa dici, a come lo dici.

Una buona comunicazione paraverbale da alle parole che pronunci piu’ significato. La stesse parole puoi renderle noise o stimolanti.

4 Componenti chiave della comunicazione paraverbale

1- Timbro

Il timbro della voce chiamato anche colore vocale si riferisce a quanto in alto e in basso puo andare la tua voce. Ogni persona ha un timbro di voce particolare ma puo’ cambiarlo e renderlo piu’ vivace, avvolgente, eccitante, profondo e cosi via.

Un timbro alto puo’ mostrare che si e’ spaventati mentro uno piu basso puo trasmettere calma e serenita’. Il timbro puo’ anche mostrare autorita o rabbia. Fai attenzione quando parli a un bambino, noterai che tenderai ad alzare il timbro della voce per trasmettere felicita e gentilezza.

Un timbro alto puo’ anche comunicare nervosismo come quando si sta facendo una presentazione.

Se invece vogliamo trasmettere calma o comunicare qualcosa di importante tendiamo ad usare un timbro piu’ basso. Immagina una persona che dice “State calmi”, probabilmente hai immaginato che lo dice con un timbro basso.

2- Ritmo

Per ritmo si intende quanto velocemente (o lentamente) si parla. Si tende ad aumentare la velocita della comunicazione quando si e’ nervosi o imbarazzati (per esempio durante una presentazione). Quando si e’ spaventati tendiamo pure a parlare piu’ velocemente.

Parlare piu’ lentamente invece dimostra calma ed essere in controllo della situazione.

Nel ritmo possiamo anche includere le pause. Queste pure danno piu’ significato a quello che diciamo. Per esempio si puo’ usare una pausa dopo che si e’ detto qualcosa per dargli maggiore importanza.

3 – Tono

Il tono della voce e’ una combinazione di fattori che possono determinare o trasmettere significato. Per esempio in base all’intonazione o a una diversa cadenza o cantilena possiamo sembrare sarcastici, arrabbiati, felici, tristi, sereni e cosi via.

Per esempio se stai leggendo un discorso o raccontando una storia, risultera abbastanza noioso se parli con un tono monotono, mentre sara’ piu interessante se hai un tono piu’ stimolante. Per esempio puoi usare un’enfasi più forte in alcuni punti, o usare un ritmo più veloce o più lento in diversi punti e toni di supporto morbidi in altri.

Quando si varia il tono si mantiene l’ascoltatore piu partecipe.

La stessa frase puo avere significati diversi in base al tono usato. Per esempio un complimento detto con tono ironico o sarcastico ha l’intento di ferire invece di elogiare.

4- Volume

Il volume della nostra voce da’ piu’ significato a cosa diciamo e quindi e’ un altro aspetto importante della comunicazione paraverbale.

Infatti se parliamo con un volume alto daremo l’impressioni di essere persone sicure di se e con alta alta autostima. Un volume troppo basso invece tendera a mostrare timidezza e scarsa fiducia in se stessi.

Se poi si alza troppo la voce si trasmette rabbia ma anche prepotenza e aggressivita.

Perché La Comunicazione Paraverbale È Importante?

Oltre ad avere rapporti interpersonali migliori riuscendo a comunicare meglio (e non essere fraintesi), migliorare la propria comunicazione paraverbale e’ particolarmente importante per tutte le persone che usano la comunicazione nel proprio lavoro.

Per esempio ti servira’ una comunicazione efficiente ed efficace ogni volta che farai delle presentazioni, promuoverai o lancerai un nuovo prodotto (o servizio), nella formazione dei dipendenti, quando comunicherai cambiamente nell’azenda e cosi via.

E se vuoi migliorare nel tuo lavoro e diventare un leader dovrai imparare a comunicare nel miglior modo possibile. Ricerche hanno dimostrato che lo stile delle presentazioni ha un impatto diretto sulla percezione del carisma di una persona. Anche se le parole sono le stesse, come vengono dette e’ determinante su come i dipendenti vedono un leader.

Sia che tu faccia una presenzatione a importanti investitori o che tu stia conducendo una piccola riunione nella tua azienda, vuoi che i tuoi ascoltatori siano coinvolti ed interessati al messaggio che vuoi trasmettere e che ti vedano come una persona o leader competente e sicura di quello che dice.

Potresti spendere ore a lavorare sulla presentazione powerpoint, ma come userai la comunicazione preverbale avra un ruolo importante su come verra percepito il messaggio.

Il modo in cui trasmetti il tuo messaggio può aumentare il coinvolgimento, suscitare emozioni e spingere l’ascoltatorte ad agire. Usa le capacità di comunicazione paraverbale per dare al tuo messaggio un impatto maggiore.

Come Migliorare La Tua Comunicazione Paraverbale

Se stai preparando una presentazione, non concentrarti solo sulle parole che userai, ma anche come le comunicherai. Il modo migliore per migliorare la comunicazione paraverbale e’ di registrarti mentre parli e poi ascoltarti. In questo modo, puoi ascoltare il tono, il timbro e la velocità della tua presentazione.

Meglio ancora se fai un video cosi puoi vedere anche il linguaggio del corpo che usi.

Un altro beneficio del registrarti e che esercitarti ti rendera’ piu’ preparato e quindi meno ansioso.

Ora che sai l’importanza della comunicazione paraverbale vale sicuramente la pena di non trascurarla e impara a migliorare le tue abilita comunicative.

Condividi questa pagina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.